Còre, Matto e disperatissimo, Sud-est

“Solo dopo aver conosciuto la superficie delle cose ci si può spingere a cercare quel che c’è sotto. Ma la superficie delle cose è inesauribile.”

Una sera sono andata a cena da una coppia che ha un cane nero, una bella casa con delle illustrazioni appese ovunque e un ritratto di Bob Dylan nel salotto, ma soprattutto ha fiuto e un’idea per capello. Fanno grafica e libri, e sembrano usciti da un disegno. Lei, con i capelli bianchi cortissimi, il viso ovale e il naso appuntito, tirava fuori sigarette girate da un astuccio d’argento con grande frequenza e parlava fumando, con le boccate lunghe che uscivano dal naso e dai lati della bocca, mentre mangiavamo le patate tenerissime che aveva cucinato in forno tagliate a metà, cosparse di spezie fresche. Mentre mi riempivo di nuovo il piatto, incredula della consistenza di quel cibo, lei con naturalezza ha detto una frase che ha chiarito tutto nella mia mente, che da allora mi ripeto in modo ossessivo, come una disciplina e un conforto: «Una volta un illustratore capacissimo mi ha detto: “Quando disegno un albero è perché m’inchino all’albero. Un albero è molto più complesso di quanto io sappia descrivere. Disegnare, scrivere, fotografare, rappresentare la realtà è difficilissimo. La realtà è molto al di sopra delle nostre capacità. Provare a rappresentarla ci impone di capire quanto siamo piccoli.”»

Annunci
Standard

3 thoughts on ““Solo dopo aver conosciuto la superficie delle cose ci si può spingere a cercare quel che c’è sotto. Ma la superficie delle cose è inesauribile.”

  1. gattanna ha detto:

    Ho un sospetto su chi siano i due editori da cui hai avuto la fortuna di raccogliere queste perle di saggezza. Chapeau. (E anche un po’ d’invidia).

  2. Pingback: Pagina 26, sesta: è bello raccontare i guai passati « ventisei barrato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...